Chapter 1 - Diario di Jil

Estratti dal diario di Iverness Wintersnow, pseudonimo di Jil. Sono indicate con "_" le parti divenute indecifrabili e con "[…]" le parti strappate.

Anno 457 CY
Domani, io e Johan ci imbarcheremo sul galeone. Abbiamo preparato tutte le pergamene ed i documenti necessari. Johan impersonerà il dottor Turel Greenleaf, mentre io sarò la solita Iverness Wintersnow. Ruberemo il tesoro del galeone, sarà un furto formidabile!
[…]

Anno 463 CY
Dopo molti anni dall'incidente della Perla, ancora ricordo le notti passate con Johan. Lui morì un anno dopo, lasciandomi sola, senza mai svelarmi il segreto che aveva scoperto sulla perla nera, ma dicendomi solo di non darla mai a nessuno e di non tornare mai più nella gilda.
[…] Mi confidò che la perla celava un terribile segreto e che giammai avrei dovuto separarmene, affinché non finisse in mani pericolose. Così, decisi di incastonarla nella mia collana, ma non ebbi mai _______ di indossarla in pubblico.

Anno 489 CY
Sono stanca di impersonare Iverness, eppure non posso farne a meno. Tengo ancora nel cassetto la collana con la perla nera, chiusa a chiave. Alla gilda, mi ricordano come una sorta di leggenda - la ladra più brava del secolo, o qualcosa del genere – ma dal furto della Perla non ho più rubato nulla. Quello è stato il mio ultimo, grande furto… un'avventura indimenticabile.
[…] Eppure, non ho più il coraggio di riaprire quel cassetto, dove giace la perla, mi ricorda troppo Johan […]

Anno 507 CY
Ho capito, Johan… ho capito cosa volevi dirmi. Dopo tutti questi anni, ho scoperto la verità. Mi sono ricordata delle tue _____ parole, il tuo ultimo indizio: le antiche fondamenta del castello Teraknian di Sasserine contengono ___________ 
[…] Per cui, quando ______ rituale, ______ necessariamente ______ della perla nera. […] Ma se ciò finisse nelle mani sbagliate… […]

Anno 516 CY
Sono stanca… e un po' vecchia. Ho dato istruzioni per il mio funerale, per farmi seppellire nel mausoleo della famiglia Wintersnow. Ho mantenuto un basso profilo per lunghi, lunghissimi anni. Alcuni mi credono morta, altri mi conoscono come la vecchietta della gustosa torta di mele, altri come _____ nobile signora Iverness Wintersnow, nessuno più come Jil. Eppure, se vivere senza Johan mi ha insegnato qualcosa, è proprio che vorrei essere ricordata non come Jil la ladra, né come Iverness, ma come l'anziana nonnina che prepara torte di mele per poi donarle _________. […] Ho scoperto che la vita si vive, giorno per giorno, nelle cose semplici. Al mio funerale, mi farò seppellire con i vestiti da nobile, con la collana indosso, affinché nessuno possa più mettere mano alla perla nera. Ed il suo segreto morirà con me.

Chapter 1 - Diario di Jil

Cronache di Sasserine Dark_Field